Progetto AG workshop

Il progetto comprende 8 moduli formativi: per conoscerli vedere le rispettive pagine.

E’ possibile leggere la scheda del progetto Artemisia Gentileschi Workshop  sul sito del MIUR “PON in chiaro”

Nella graduatoria di tutte le scuole della Lombardia  partecipanti al bando  il nostro progetto è risultato 1° su 380

 

Metodologie didattiche adottate per la realizzazione del progetto

Il presupposto metodologico che sta alla base dell’intero progetto riguarda la condivisione, grazie alle nuove tecnologie, della conoscenza e dell’esperienza da parte di tutti i partecipanti e l’attivazione di una didattica attiva e coinvolgente. Quest’ultima sarà declinata all’interno dei singoli moduli previsti in relazione all’area tematica selezionata (potenziamento didattico, innovazione digitale, project work, attività motoria), trovando come maggiore applicazione il learning by doing, focalizzato su attività legate a compiti di realtà, da sviluppare in gruppo.

È l’idea progettuale di base del singolo modulo che conduce alla scelta di una metodologia non tradizionale, come ad esempio il digital storytelling nel modulo di potenziamento di italiano, la flipped classroom nel modulo di inglese, la ricerca attiva nel project work dove il territorio rappresenta l’aula “aperta”.

La diversità delle esperienze presenti nel progetto, se messa in circuito, rappresenta un grande potenziale nella costruzione di una community che si riconosce e genera una nuova conoscenza in uno scambio veloce ed accessibile consentito dalle tecnologie. Per questo, nella realizzazione del progetto risulta centrale l’utilizzo della piattaforma Socloo, un social network didattico, che oltre a consentire una facile digitalizzazione di tante azioni che entrano nel progetto, facilita la comunicazione verticale ed orizzontale fra i partecipanti.