5
maggio
2008

La scuola italiana multiculturale

Gli alunni stranieri iscritti alle scuole italiane nell’a.s. 2006/2007 erano 501.494, vale a dire il 5,6% sul totale della popolazione scolastica. Nei confronti di Francia, Germania, Gran Bretagna e Olanda il dato è basso. Anche in Spagna si raggiunge l’8,4%. La cosa che colpisce per l’Italia è il quasi RADDOPPIO degli stranieri a scuola nel brevissimo spazio temporale 2004-2007.  E’ evidente poi la diversificazione a livello regionale : in Lombardia il 9,2% è straniero.
Ma da dove vengono gli studenti stranieri? Innanzitutto dall’ALBANIA (15,5%), poi dalla ROMANIA (13,6%), dal MAROCCO (13,5%), dalla CINA (5%) e via via tutti gli altri con % al di sotto del 5%.
Nel complesso sono presenti ben 191 diverse cittadinanze!!!
Se guardiamo infine all’ordine di scuola, per quanto riguarda la secondaria di secondo grado l’80% degli studenti stranieri è iscritto o negli Ist.Professionali (40,7%) o in quelli Tecnici (37,4%).